Bisogno di aiuto?

Hai bisogno di aiuto?

scrivi brevemente il problema e ti ricontatteremo.


sabato , 23 settembre 2017
Breaking News
Home » bici da cicloturismo » Una Giornata Unica… La Mattata 2017

Una Giornata Unica… La Mattata 2017

Come tutti gli anni mi trovo a commentare la Mattata, anche quest’anno per mantenere la tradizione un nuovo percorso inedito e con tante difficoltà, salite con punte fino al 18%, pezzi di strade bianche… insomma non mancava nulla, 161 Km e 3400mt di dislivello mi sembravano eccessivi ma il paesaggio incontaminato e senza traffico andava proposto.

La Mattata è la seconda prova del Circuito Sempresuipedali e visto il successo della prima prova le Severiadi, pensavo che comunque qualcuno sarebbe venuto.

La mattina alla partenza a mente fredda ho ripensato al percorso e ho visto davanti a me i partecipanti e mi sono reso conto che oltre a ciclisti avevo difronte coraggiosi che non temevano di sfigurare ma sapevano che gli aspettava la sfida più importante quella contro se stessi.

La mia giornata è stata seguirli in ammiraglia..per dargli assistenza acqua fresca e ruote in sostituzione in caso di foratura..ma strada facendo mi rendevo conto di cosa stavano facendo questi ragazzi che sono semplicemente degli amatori del ciclismo, dei veri appassionati che perdono anche un secondo per un selfie, poi al Passo Cantoniera il ristoro e tutti si riuniscono, ma ancora è lunga e si riparte.

A Sant’Angelo in Vado mancavano ancora due Salite il Passo dello Stregone di 11Km e il Passo di Serravalle in Carda di 7 Km, già tutti molto provati si cominciano a vedere volti stanchi e non più tanti disposti a proseguire, ma sugli ultimi Km di Serravalle, gente che si voleva ritirare che era già stanche nel corpo e nell’animo, ma sono bastati pochi incitamenti per vedere alcune di queste persone pescare le ultime gocce di energia nel proprio serbatoio e continuare, vado ad aspettarli in cima al passo  da li in poi sarebbero mancati soli 11 Km praticamente tutti in discesa, ma quando ho visto arrivare questi ciclisti pardon eroi…distrutti ma felici ho provato una forte emozione ero riuscito a fargli scoprire il loro valore il significato di sfidare solo ed esclusivamente se stessi..

cosa aggiungere, grazie a tutti voi che provo anche io queste grande emozioni, vi aspettiamo alla terza prova organizzata dal GS: Villa Pitignano la Villalonga il 02/07/2017.

Sempresuipedali.

VAI ALLA CLASSIFICA AGGIORNATA

SCARICA TUTTE LE IMMAGINI

Check Also

La Villalonga 02/07/2017

Manifestazione ciclistica non agonistica Terza prova del Circuito Sempresuipedali Percorsi Strada e MTB Percorso Corto …